come Eliminare i Brufoli velocemente

Brufoli: da cosa dipendono e i migliori rimedi per eliminarli

I brufoli sono un odioso inestetismo della pelle che può presentarsi con differenti livelli di gravità e risultare invalidante per chi ne soffre. In un’epoca in cui l’aspetto fisico rappresenta un elemento importante della vita quotidiana, acne e brufoli sono spesso causa di insicurezza e malessere, non solo tra i soggetti più giovani ma anche tra alcuni adulti. La loro localizzazione non si limita alla pelle del viso, ma può colpire anche altre zone del corpo, come ad esempio il petto o la schiena. Fortunatamente ci sono molti rimedi che possono essere messi in pratica, per affrontare il problema e sbarazzarsi una volta e per tutte di questo fastidioso disturbo, ritrovando la bellezza perduta.

Perché si formano i brufoli

Le ragioni che inducono alla formazione di brufoli sono varie e di diversa natura. Dal punto di vista ormonale, uno squilibrio endocrino può portare ad una produzione eccessiva di sebo, una sostanza oleosa della pelle, determinando l’insorgere dei brufoli. Questo problema si manifesta soprattutto durante l’età adolescenziale, quando i cambiamenti fisiologici in corso sono frequenti e repentini, tuttavia tali difficoltà ormonali possono perdurare anche da adulti. In questo caso si tratta di disfunzioni endocrine più severe, spesso di origine genetica, che vanno affrontate sottoponendosi a specifici controlli da parte di medici professionisti, in grado di consigliare la strategia migliore per ripristinare il corretto equilibrio ormonale.

L’alimentazione riveste un ruolo importante riguardo il benessere della pelle. Il consumo elevato di cibi grassi può indurre la crescita di brufoli: in particolare andrebbero limitati quelli contenenti molti grassi saturi, come nel caso di burro, panna e fritture mentre è consigliabile prediligere i grassi salutari presenti, ad esempio, nel pesce. Altre possibili cause dei brufoli possono essere: lo stress, l’uso di cosmetici non idonei, la gravidanza, alcuni farmaci, scarsa igiene della pelle. Per risolvere definitivamente il problema dunque, è necessario adottare un corretto stile di vita che aiuti a contrastarlo in modo duraturo.

Come eliminare i brufoli: i rimedi migliori

Tra i rimedi per eliminare i brufoli, i più famosi ed efficaci sono quelli naturali che sfruttando le proprietà di alcuni cibi, agiscono sui brufoli già presenti e ne impediscono la formazione di nuovi. Ecco i principali metodi fai da te:

  • succo di limone: basta applicarne un po’ sulla parte da trattare, con un semplice cotton fioc e grazie alle sue caratteristiche astringenti e antibatteriche, eliminerà velocemente i brufoli;
  • bicarbonato: va miscelato con qualche goccia d’acqua e poi lasciato asciugare sul brufolo, in questo modo si attenuerà il rossore e se ne ridurranno le dimensioni;
  • aglio: utile soprattutto contro i brufoli particolarmente dolorosi, va strofinato sulla pelle per purificarla;
  • cetriolo: qualche fettina può essere applicata sugli inestetismi, per consentire al succo contenuto al suo interno, di agire ed eliminare il problema.

Un’altra possibile soluzione molto efficace è rappresentata dall’ittiolo, sostanza che, nonostante colore e odore non propriamente gradevoli, risulta essere un perfetto alleato per combattere l’acne e l’insorgere dei brufoli.

Le soluzioni naturali hanno molti vantaggi, oltre ad essere economiche, non prevedono controindicazioni nel loro utilizzo, al contrario di quanto può avvenire con lozioni e preparati chimici. Per altre informazioni sui rimedi per eliminare i brufoli, visitare il sito comeeliminareibrufoli.net.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *