Docce Solari Da Esterno e Interno

Doccia Solare da Giardino: vantaggi e svantaggi

Cos’è la doccia solare

 

La doccia solare da giardino si sta diffondendo sempre di più negli ultimi tempi, rappresenta un accessorio davvero utile per coloro che possiedono una piscina e dopo un bel bagno vogliono docciarsi all’esterno o per tutti coloro che vogliono lavarsi all’esterno sopratutto durante i periodi estivi.

In realtà, questa tipologia di doccia è del tutto ecologica e immediatamente pronta per essere utilizzata, innanzitutto è bene sapere che per poterla installare non sono necessari nessuna tipologia di cavo, l’acqua che verrà utilizzata sarà scaldata direttamente dai raggi solari che si proiettano sui pannelli solari.

 

Caratteristiche delle docce solari

 

Diverse sono le docce presenti sul mercato, a partire da quelle munite di serbatoi dove viene conservata l’acqua riscaldata a quelli che riscaldano momentaneamente l’acqua con i raggi del sole.

I materiali di cui sono costituite queste docce sono diversi, dall’acciaio, al sintetico, alle fibre naturali. Alcune sono realizzate in polietilene (un materiale davvero molto resistente sia alla salsedine, se vi lavate una volta tornati dal mare che alle varie intemperie atmosferiche, visto che la doccia viene installata all’esterno) dalla struttura molto colorata, dal design molto moderno.

Doccia Solare da Interno ed Esterno

Altre invece risultano essere davvero molto classiche ed adattabili ad ogni contesto.

Inoltre una doccia solare da giardino non è molto costosa partono da un prezzo minimo di 150 euro fino a raggiungere una cifra massima di 1700 euro.

 

Vantaggi e svantaggi della doccia solare da giardino

 

Ovviamente, numerosi possono essere i vantaggi a partire dal comfort e dalla praticità di utilizzo di una doccia da giardino ad energia solare. Scegliere di impiantare una tale doccia vorrà dire sposare l’idea del risparmio energetico misto a tecnologia e una facilità di installazione, in quanto presentano degli elementi per fissarli direttamente a terra.

Possono essere usati molto facilmente e con molta frequenza, non richiedono grandi costi in quanto il riscaldamento avviene con la luce solare. La maggior parte di queste docce è provvisto di un serbatoio contenente circa 28 litri di acqua, che non è per nulla poca!

A quanto pare non esistono degli svantaggi notevoli, tali da indurvi a non comprare una doccia solare da esterno, fatta eccezione per i costi, ma a quanto pare risultano essere variabili per cui accessibili da tutti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *